sabato 27 luglio 2013

C'è un ponte di Einstein-Rosen in Bisiacaria?

Può darsi. Altrimenti non so come spiegare l'improvvisa e inaspettata apparizione del secondo volume di Lucky Luke in una, pur fornitissima, edicola della ridente Turriaco.
Mi sembrava impossibile che fosse già uscito a pochi giorni dal primo, eppure eccolo qua:
Non ho photoshoppato nulla, giuro, e d'altra parte non saprei nemmeno da dove cominciare per creare un fake. Davanti alla mia incredulità l'edicolante mi ha risposto che questi fascicoli escono sempre di sabato, dove "sempre" significa evidentemente dal numero scorso visto che la collana è stata appena varata.
Adesso però devo trovare qualcosa da dire all'altro edicolante a cui ho detto di mettermi da parte le copie appena arrivano... Vabbè, qualcosa inventerò.
 
PS: sì, lo so che gli ipotetici ponti di Einstein-Rosen porterebbero distorsioni spaziali e non temporali, ma dovevo pur mettere un titolo al post.

2 commenti:

  1. La distorsione spaziale ci sta, dal magazzino all'edicola :)

    RispondiElimina