domenica 23 febbraio 2014

Anche John Howe ha disegnato fumetti!

Uno breve, almeno, lo ha fatto. In Italia è comparso sul numero 23 di Totem (datato ottobre 1982 e uscito chissà quando) con il titolo Il Lustrastelle. E' stata una sorpresa (ri)scoprirlo, John Howe è un illustratore mitico, presente nel catalogo della Paper Tiger/Dragon's Dream e interprete tra i più rinomati dell'opera di Tolkien. I film di Peter Jackson si sono avvalsi pesantemente della sua collaborazione.
Racconti mai verificati ascoltati anni fa lo volevano isolato da qualche parte nell'Europa centrale dove si era insediato in una magione in cui si dedicava a riscostruire arredi e accessori medievali.
Per gli appassionati di giochi di ruolo italiani, John Howe rimarrà sempre l'autore della splendida copertina di Kata Kumbas.

3 commenti:

  1. Ammazza, disegni stupendi!! :O

    Moz-

    RispondiElimina
  2. le sue illustrazioni lo sono molto di più!

    RispondiElimina
  3. E' stupendo si :)
    Io me lo ricordo per le illustrazioni del Signori degli Anelli

    RispondiElimina