lunedì 1 maggio 2017

Facendo due conti.

L’uscita del bell’Integrale di Alix mi ha spinto a considerare quanti e quali dei futuri volumi saranno effettivamente appetibili considerando l’entità degli episodi già pubblicati da Mondadori.
Facendo una rapida ricerca ho scoperto che questi Integrali non sono la semplice versione italiana dei corrispettivi francesi, per quanto venga indicato nelle gerenze che la collana traduce Alix – Recueil. A quanto pare gli Integrali francesi seguono lo stesso criterio tematico di quelli di Yoko Tsuno, saltando da un episodio all’altro senza badare alla cronologia.
Data la levatura del personaggio, non mancano altri (tanti) tipi di raccolte, nessuna delle quali sembra però identica a quella della Nona Arte che quindi avrebbe confezionato una collana originale con i materiali di partenza a disposizione – il che giustificherebbe anche la copertina un pochino improvvisata. La versione che più le si avvicina è quella edita da Rombaldi, che però non arriva a raccogliere i primi 20 volumi originali e come redazionali ha degli approfondimenti storici, quindi non è servita da base per l’edizione Nona Arte.
Inevitabilmente, ho fatto due conti. Di logica, nel prossimo Integrale saranno raccolti ulteriori tre episodi, di cui solo l’ultimo, il sesto, già edito da Mondadori. Con il terzo la situazione si ripresenta identica, poiché dei tre probabili episodi  solo uno, l’ottavo, è già stato edito (i volumi 9 e 10 hanno 54 tavole invece di 62: dubito che aggiungeranno un altro episodio per compensare le 8 pagine in meno, tanto più che il quarto episodio di tavole ne ha due in più). Poi, però, cominciano i guai…
La Mondadori nella sua collana da edicola ha pubblicato, pur senza un criterio cronologico che sarebbe stato opportuno, tutti i volumi originali dal 10 al 20.
Ora, dal numero 11 originale gli episodi di Alix si mantengono quasi costantemente sulla durata standard delle 46 tavole: pubblicarne 4 per volta non comporterebbe quindi una variazione della foliazione, anche considerando gli eventuali frontespizi tra un episodio e l’altro (46x4 sono 184 tavole, addirittura due in meno delle 186 che occupano tre volumi da 62 tavole), ma anche considerando nel computo il 10, che di tavole ne ha 54, bisognerebbe aspettare appena il sesto Integrale (coi numeri dal 18 al 21) per avere un episodio inedito. Ovviamente, sempre che gli episodi raccolti siano quattro per Integrale, altrimenti al ritmo di tre per volta il primo inedito arriverebbe solo alla fine del settimo Integrale!

Nessun commento:

Posta un commento