mercoledì 26 ottobre 2016

La lista della spesa


11 commenti:

  1. Alcuni nomi non li ho riconosciuti, beato Paolo che ricerverà Moebius :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se gli trovo qualcosa. Sennò integrale di Sam Pezzo con disegno di Giardino.

      Elimina
    2. Hai detto niente...! :)

      Moz-

      Elimina
  2. Intanto buona Lucca.
    Per il resto non ho capito la suddivisione dei numeri che ti mancano di Alter (Alterlinus o Alter Alter?).
    Davvero hai tutti gli altri numeri di Pilot? Che invidia.
    Io colleziono solo i numeri della rivista Corto Maltese, ma alla prima incarnazione di AlterLinus ci ho sempre fatto un pensierino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, spero non sia una tragedia anche se starò cinque giorni visto che abbiamo trovato posto praticamente in centro.
      Per Alter ho segnato numero/anno: a ogni anno nuovo resettavano il numero come Corto Maltese;)
      A me francamente piaceva di più il Pilot della Nuova Frontiera ma visto che di quello di Sclavi mi han regalato tutti i numeri precedenti vedo di finire la collezione.

      Elimina
    2. E fai bene.
      A proposito di Nona Arte, ho appena saputo che arriveranno a Lucca con il primo integrale di Alix. Le prime tre storie in ordine cronologico, due delle quali completamente inedite in Italia.
      Sappilo :)

      Elimina
  3. Mancino ? Come il ministro Nicola ? Praticamente Alberto Sordi disegnato da Giardino. Io sono ambidestro. Non totalmente, claro, ma faccio cose sbagliate con la sinistra. Come pare sia di moda, tra l'altro. Per esempio è la mano con cui impugno il coltello che taglia la pizza. Pure se avessi dovuto scattare una foto alla mano che reggeva la mia lista della spesa, il foglietto sarebbe stato appoggiato sulla destra. Così avrei potuto continuare a tagliare la pizza. Credo che il non preferire del tutto una mano all'altra sia la mia coperta di Linus.
    Ho letto stamane nel sito di Repubblica che anche Tiz Sclavi non sarà a Lucca - siamo i due grandi assenti - perchè non può immaginarsi tra 500.000 persone. Senza contare tutti quelli che saranno lì solo per l'autografo di Frank Miller. Pensa se avessimo cambiato idea e fossimo lì tutti e tre , FM & Tiz con una crisi di panico davanti a 500.000 penne tese. Io potrei estrarre la bat fune che FM porta sempre seco e cercare di lanciarla x agganciare una balconata. Se anche un fan particolarmente insistente inavvertitamente mi steccasse la mano destra, avrei sempre una altra chance di guadagnare l'uscita verso la libertà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppa carne al fuoco in questo tuo commento, Graziano. Non provo nemmeno a rispondere se non dicendo che quel 'faccio cose sbagliate con la sinistra' si presta bene alla satira.

      Elimina
  4. Se trovi i numeri bassi di Sgt. Kirk attento che ci sono copie fallate, con sedicesimi ripetuti. Ho anche un Linus del 1971 con quello stesso difetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può capitare, anche se con le tirature basse di sgt. Kirk è ancora più fastidioso. Comunque paradossalmente coi primi sono quasi del tutto apposto, me ne mancano pochi tra cui quello doppio rarissimo.

      Elimina
  5. Anch'io sono a Lucca tutti e cinque i giorni facendo il pendolare.

    RispondiElimina