martedì 16 giugno 2015

L'altra metà dei comic book

10 commenti:

  1. Ma dove li trovi, certi blog? :)
    Eppure un bel volumone tipo omnibus in italiano con il meglio dei fumetti romance di quegli anni, lo leggerei volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare (recensione letta su L'Eternauta di trent'anni fa) che la Play Press pubblicò qualcosa. La 001 ha fatto i volumi dei comic book di guerra, horror e crime, hai visto mai che farà pure i romance - o ha già cominciato a farli?

      Elimina
    2. Ma figurati. La 001 ha stampato quelli della EC Comics, Frontline Combat, Weird Science, Tales from the Crypt e pure quello con le storie di pirati, Piracy. Ma se non erro ultimamente procede a rilento e sta portando avanti solo The Haunt of Fear e Crime Suspen Story. Non che me ne lamenti, eh. Su quel fronte hanno fatto un lavorone.
      Ma speranze per i fumetti "rosa" ce ne sono poche, a mio avviso. Boh, vedremo.

      Elimina
  2. Da qualche parte nella mia batcave ho un volume in b/n con alcuni romance del dinamico duo Simon/Kirby ( che nei fifties rilanciarono il genere ). Non ricordo il nome dell'editore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "rilanciarono"? Credevo l'avessero inventato loro.

      Elimina
  3. "Il Romance negli Usa è stato creato da Winsor McCay con quella famosa storia che racconta la soggettiva di un tizio che è stato inumato. E' una dichiarazione contraddittoria di amore verso la Triste Signora. Decenni prima di Jim Starlin. Non sono mai riuscito a raggiungere un simil effetto con le mie Honey et similia " ( Mailo Minari - Confessioni di una matita pericolosa Editori Riuniti Contro Crepascolo )

    RispondiElimina
  4. Acciderba. Sì. Sorry. Jioe e Jack hanno inventato il romance. Chiunque altro avrebbe ammesso immediatamente l'errore, ma avevo sottomano il volume di Mailo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessuna volontà di prenderti in castagna, Crepaxscolo! Semplice dubbio da un profano di comic book che vede gli immensi maestri Kirby & Simon e la scena statunitense tutta con la giusta distanza.

      Elimina
  5. Querido amigo,yo hice muchas histortetas de romances, que gustaron mucho jaja ,sobre todo a las féminas,Fueron publicadas en "Intervalo" yotras revistas
    desde 1950 hasta 1998 Un saludo Martha (Argentina)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bei tempi, quelli, in cui c'era ancora spazio per tutti i generi di fumetti!

      Elimina