mercoledì 29 luglio 2015

Lucy: L'espoir

"Perché non lo pubblicano in Italia?" mi ha chiesto l'amico che me l'ha regalato.
"Perché è troppo bello." gli ho risposto io.

11 commenti:

  1. Sarà pubblicato prima o poi. Non ho dubbi al riguardo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh, non so. Lo avrebbero già pubblicato, credo.

      Elimina
  2. Sembra davvero bello. Didascalico ma bello. La Marvel fece qualcosa di simile con i dinosauri negli anni 90 (linea Epic se non ricordo male).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai coperto. Negli anni '90 la Epic esisteva ancora?

      Elimina
    2. Ho scavato fuori un paio di vecchi albi. Sono proprio Epic, 1992. Si tratta di "Dinosaurs : A celebration". Bei brossurati stile Play Press (ma con tutt'altra carta) con ampi redazionali scientifici illustrati e artisti come Geoff Senior e nientemeno che Chris Foss, nel secondo numero.
      Io ne presi solo due, almeno credo. Se fossi stato un ragazzino ci sarei andato a nozze, ma nel 92 mi sembravano troppo "didascalici" appunto (i dinos non parlano, è ovvio). Bella roba comunque. Ecco un link:

      http://marvel.wikia.com/Dinosaurs,_A_Celebration_Vol_1

      Elimina
  3. Bisognerebbe anche capire a chi appartengono i diritti, se interamente all'editore e per quanti anni oppure ai rispettivi autori e se ci sono accordi in proposito tra gli stessi. Questa Capitol Éditions poi è la prima volta che la incontro, chissà se esiste ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quello che ho capito è un progetto nato in ambito scientifico, il volume è extra-large e presenta dei testi di approfondimento.

      Elimina
  4. Epic si è spenta nel 1996, secondo la rete, ma è stata alive & kickin' soprattutto negli anni di plastica. Una Vertigo prima della Vertigo. Il rilancioo 21mo secolo è stato un fuoco fatuo. La scimmietta iperrealista di Liberatore, in altri tempi, sarebbe stata pubblicata a puntate su Epic Illustrated.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mhh... mi fido del tuo giudizio ma da quel poco che ho visto c'era poco di Vertigo. Fondamentalmente, supereroi disegnati in maniera spettacolare (Kent Williams, Jon J Muth...) con testi che volevano essere aulici ma gira e rigira i contenuti erano sempre quelli.
      Credo che più che altro la Marvel guardasse a Heavy Metal, la versione statunitense di Metal Hurlant che all'epoca aveva evidentemente ancora successo o comunque un certo credito in USA.

      Elimina
  5. Beh, dai, di cose ne stanno pubblicando parecchie. Belle e brutte. Non dubito che un meraviglioso albo del genere possa presto trovare una collocazione anche nel nostro mercato. Piuttosto immagino che possa a venire a costare un prezzo inverosimile.

    P.S.: Pensa se lo pubblicassero in formato bonelli e in bianco e nero :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, beh, tanto io ce l'ho già in francese. :)

      Elimina